Zenzero: proprietà benefiche

Lo zenzero, conosciuto tradizionalmente come spezia, è un prodotto naturale che favorisce la digestione, facilita l'eliminazione dei gas, e possiede un'evidente azione antinausea.

ZENZERO

Lo zenzero (Zingiber officinalis R.) è una delle piante la cui coltivazione si perde nel tempo, tanto che il suo uso è già descritto in trattati cinesi del 400 a.C.

È conosciuto non solo come spezia ma, tradizionalmente, come pianta officinale per le seguenti proprietà:
stimola la motilità gastro intestinale a digiuno e non;
facilita l'eliminazione dei gas intestinali;
possiede evidente azione antinausea.

Numerose osservazioni cliniche hanno evidenziato gli effetti positivi degli estratti (gingeroli e shogaoli) di zenzero sulla riduzione del senso di nausea e sul miglioramento della motilità gastrointestinale.
Gli estratti di carciofo e zenzero utilizzati da Scharper sono tra quelli a più alto contenuto di componenti funzionali presenti in commercio, grazie alla tecnica estrattiva.